Il cashback di Stato, come sappiamo, è un’iniziativa del Governo italiano il cui fine è quello di incentivare l’utilizzo degli strumenti elettronici di pagamento, oltre a prevenire gli eventuali fenomeni di evasione fiscale che potrebbero verificarsi con i contanti.

In sostanza, il cashback di Stato funziona esattamente come i riaccrediti offerti da società private e club di acquisti: si tratta di un “rimborso” di circa il 10% degli importi spesi, relativamente allo shopping effettuato nei negozi tradizionali e pagato esclusivamente con carte di credito, carte di debito e applicazioni digitali dedicate.

L’iniziativa del cashback di Stato è mirata a promuovere il pagamento elettronico, ma al contempo può rivelarsi estremamente utile per ottenere un riaccredito anche considerevole: in base agli acquisti effettuati e al periodo, si possono ottenere anche oltre 3000 euro.

Arrivare ad un futuro in cui non si utilizzino più i contanti, è un sicuro vantaggio contro le frodi fiscali, ma permette anche di velocizzare le transazioni e operare con una modalità trasparente e sicura. Naturalmente, per ottenere il cashback, non si possono fare acquisti online, in quanto questa modalità prevede esclusivamente la transazione elettronica.

Per aderire al cashback Nexi, gli esercenti di commercio non devono fare nulla: il dispositivo Pos è già stato abilitato e non necessita di alcun intervento ulteriore.

Come funziona il cashback di Stato e a quale periodo si riferisce

Il programma del cashback di Stato è previsto per tutto in 2021, in due semestri distinti che permetteranno di ottenere il riaccredito utilizzando come strumenti di pagamento carte di credito, carte di debito e altri strumenti digitali. Per ottenere l’incentivo, è necessario effettuare almeno 50 transazioni, con un cumulo massimo di riaccredito di 150 euro.

Oltre alle carte Nexi, è possibile effettuare i pagamenti con l’applicazione Nexi Pay, che non necessita di Spid né di carta di identità elettronica. Inoltre, Nexi Pay permette di sfruttare anche i pagamenti effettuati con i vari sistemi elettronici, come Apple Pay, Google Pay e Samsung Pay. Grazie all’applicazione, è possibile tenere sotto controllo i propri pagamenti e verificare in qualsiasi momento l’andamento del cashback di Stato.

Scopri le caratteristiche dell’applicazione Nexi Pay

Nexi Pay permette di avere sempre a disposizione tutte le proprie carte di credito e di monitorare le spese, il plafond e le varie operazioni in qualsiasi momento, con la massima sicurezza e precisione.

L’applicazione Nexi Pay è la soluzione ideale per fare acquisti sia in negozio che online, gestire le rateizzazioni, configurare le carte di credito e debito e ricaricare rapidamente le carte prepagate.

Le carte Nexi, una serie di strumenti di pagamento flessibili e sicuri

Per chiunque sia alla ricerca di uno strumento di pagamento versatile, le carte di credito Nexi costituiscono la soluzione ideale. Possono essere utilizzate in tutto il mondo, dispongono della tecnologia contactless e consentono il massimo controllo tramite applicazione. Tutte le carte di credito Nexi possono essere utilizzate per la lotteria degli scontrini e il cashback di Stato.