Ci sono diverse situazioni che richiedono l’intervento di una psicologa specializzata a Trento che possa aiutare a stare meglio. Andare dalla psicologa non significa essere pazzi o avere delle patologie psichiatriche, anzi, è segno di grande maturità. Ammettere di avere un problema e cercare aiuto è uno sforzo che purtroppo non tutti riescono a fare, restando così chiusi in disagi che sarebbero risolvibili con l’intervento di una specialista in psicologia.

Gli ambiti di intervento di una psicologa possono essere diversi e la specialista può aiutare le persone grazie a metodologie mirate da scegliere in base al caso.

Psicoterapia

Il precorso di psicoterapia ha lo scopo di aiutare la persona a crescere e superare le sue difficoltà. Ritrovare l’armonia e la gioia di vivere è possibile grazie al percorso in psicoterapia. Il percorso può essere attivato per persone che hanno problemi di autostima, depressione, dipendenze (anche affettive), forte timidezza sociale e così via. Chi non vive a pieno la sua vita perché frenato da sentimenti negativi, può ritrovare il sorriso grazie alla psicoterapia che utilizza metodi diversi, come il diario, il colloquio, il disegno e altro ancora.

Stati d’ansia

Uno dei problemi che le persone oggi hanno nella vita di tutti i giorni sono gli stati di ansia. Ci sono diversi disturbi che minano la sicurezza nella persona come le fobie o gli attacchi di panico. Esser ansiosi è normale ed è una risposta naturale del corpo, ma quando ansia e paura sono eccessive, allora diventa un problema. I disturbi d’ansia sono davvero molti come il disturbo ossessivo – compulsivo, il disturbo post traumatico o anche le fobie.

Disturbi alimentari

Uno degli ambiti di intervento di una psicologa specializzata a Trento è il disturbo alimentare. Purtroppo, è una piaga che colpisce ancora tantissimi, soprattutto i giovani e giovanissimi. Oggi non solo le ragazze ma sempre più ragazzi sviluppano disturbi legati all’alimentazione. Tante le cause di disturbi come anoressia e bulimia. Nel primo caso, l’adolescente non mangia perché si sente inadeguato rispetto ai canoni di bellezza propinati dai mass-media o anche per controllare i cambiamenti fisici inevitabili che accadono a questa età.

La bulimia, invece, porta a fare grandi abbuffate di cibo, spesso spazzatura, e poi a sentirsi in colpa, provocandosi anche l’emesi. Il compito della dottoressa in piscologica, in ambo i casi, è insegarne a stare bene con sé stessi e accettarsi come si è, capendo anche la differenza tra ciò che reale e ciò che pubblicità finta.

Terapia famigliare o di coppia

Una psicologia specializzata a Trento può essere chiamata anche per risolvere conflitti di coppia e famigliare. Può anche capitare che il percorso di psicoterapia richieda un confronto con il partner o con i membri della famiglia. Il colloquio collettivo con la psicologa aiuta a imparare come esprimere i propri sentimenti e anche ad ascoltare quelli degli altri.

La psicoterapia aiuta a vivere meglio anche in famiglia e in coppia, infatti. Il percorso di coppia può esser intrapreso anche per difficoltà e disturbi di natura sessuale.