L’anello di fidanzamento può esser di diverso tipo in base al tipo alla sua spettacolarità e alla ricchezza della composizione; si parte infatti dai modelli più semplici fino ad arrivare a quelli più elaborati e ricchi.

La veretta. Per maggiore completezza, è giusto nominare la veretta anche se come anello di fidanzamento oggi è poco usato. Una volta si regalava un anello molto simile a quella che sarà poi la fede nuziale, detta vera, da qui il nome veretta. È una sorella minore della fede: un cerchio di metallo prezioso senza abbellimenti vari che verrà poi sostituita dalla fede vera e propria

Oggi gli anelli di fidanzamento sono tutti decorati. Ci sono diverse possibilità ma spesso si preferisce regalare alla futura spossa per chiederle la mano un anello con un diamante, questo anello prende il noema di solitario proprio perché c’è un solo diamante. L’anello di fidanzamento va portato sull’anulare sinistro fino al giorno elle nozze. Dopo il matrimonio, l’anello di fidanzamento va portato sull’anulare destro mentre sul sinistro va messa la fede.

Gli anelli più spettacolari di tutti sono quelli con più pietre preziose. In particolare, quelli che hanno 3 diamanti vengono chiamati trilogy. Anche in questo caso, si indossa l’anello di fidanzamento sull’anulare della mano sinistra fino al giorno del matrimonio quando questo posto verrà preso dalla fede. Alcune però preferiscono indossare entrambi gli anelli sul dito sinistro senza spostare quello di fidanzamento sul dito anulare della mano destra.

Oggi c’è moltissima libertà in merito agli anelli di fidanzamento che spesso vengono addirittura realizzati su misura. La fede deve essere un anello semplice senza troppi elementi decorativi, anche perché va portata tutti i giorni e perciò non deve essere scomodo. Invece, l’anello di fidanzamento presta l’occasione di esser più fantasiosi e di personalizzare al massimo. Infatti, non si usano solo i diamanti ma possano esser usate altre pietre preziose montate su un cerchio in metallo prezioso: oro, oro bianco, argento anche oro rosa.

Per trovare gli anelli di fidanzamento più belli, clicca qui www.rensiweb.com