Trattamento di superfici e pavimenti: perché evitare il fai da te

    Il lavaggio dei pavimenti è un’operazione apparentemente semplice, alla quale tutti sono più o meno abituati. Tuttavia, quando si incontrano superfici realizzate in materiale particolare, ad esempio legno massello, marmo, pietra naturale e cotto, la conoscenza delle tecniche adatte e delle caratteristiche di ogni pavimentazione sono necessarie per la perfetta riuscita del lavoro.

     

    I pavimenti più delicati devono essere ripuliti e detersi con attenzione, utilizzando solo prodotti che non ne alterino le caratteristiche. Oggi si tende spesso ad effettuare le pulizie usando prodotti naturali, come aceto, limone, bicarbonato: sicuramente in molti casi è un’ottima scelta, ma con alcune superfici molto pregiate potrebbero non solo non rivelarsi adatti, ma addirittura provocare qualche danno.

     

    Contattare un’impresa di pulizie Roma risulta essere spesso la soluzione migliore per rimettere a nuovo la casa o l’ufficio senza il rischio di danneggiare pavimenti e rivestimenti di un certo pregio. Gli operatori dell’impresa provvedono dapprima a studiare con attenzione i materiali dell’ambiente di riferimento, per poi procedere alla scelta di prodotti e macchinari appositi.

     

    Un riguardo particolare verso la natura e l’ambiente

     

    Si utilizzano spesso pulitrici a vapore, che garantiscono un’igiene accurata senza richiedere alcun uso di detergenti. Nel caso in cui si dovessero utilizzare prodotti specifici, si utilizzano esclusivamente detergenti che non comportano alcun problema alle persone o all’ambiente.

     

    Pulizia dei pavimenti con prodotti naturali

     

    Chi preferisce utilizzare prodotti naturali, deve prestare attenzione che siano perfettamente compatibili con il materiale della pavimentazione: non tutti questi prodotti si rivelano adatti e possono provocare anche danni irreversibili.

     

    Per il marmo naturale si può utilizzare poco sapone di Marsiglia sciolto in acqua calda, evitando però aceto e limone. Il sapone naturale unito all’acqua è utile anche per pulire le superfici in pietra o in granito.

     

    Per quanto riguarda i pavimenti in legno, e soprattutto il parquet, si consiglia, trattandosi di un prodotto molto pregiato, si raccomanda di non utilizzare tecniche improvvisate, ma di rivolgersi ad un’impresa specializzata. Oppure, in alternativa, di ricorrere esclusivamente a detergenti appositi per il legno, ricordando comunque che spesso questi pavimenti necessitano anche di una manutenzione periodica e complessa.